Contratto

Contratto di consulenza
per il design di interni – servizio BID

tra

Elena Tomlenova, nata a Mosca il 18.07.1987, residente a Milano in via Santa Croce 3, Cod. Fiscale TMLLNE87L58Z154C e Partita IVA 08794530967 (di seguito “studio Archventil”)

e

Acquirente del servizio BID (di seguito “Cliente”), come risultante dai dati compilati sul modulo PayPal (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza se persona fisica, oppure denominazione sociale, codice fiscale e sede sociale, nome cognome, luogo e data di nascita, e residenza del legale rappresentante in caso di persona giuridica)

premesso che

a) Studio Archventil è un Progettista d’interni e Designer che ha maturato, in proprio e con l’ausilio dei propri collaboratori di studio, esperienza nell’ambito della consulenza sul design e sulla progettazione di interni e si è dichiarato interessato e capace di fornire il servizio BID alle condizioni meglio specificate nel presente contratto (di seguito Contratto) a coloro che, interessati, concludano con lui il Contratto stesso e lo accettino in tutte le parti effettuando il pagamento tramite il sistema PayPAL (di seguito Clienti).

b) Il Cliente è intenzionato ad acquistare il servizio BID dallo studio Archventil.

c) Le parti concordano pertanto di concludere il presente Contratto di consulenza per la progettazione di interni denominata servizio BID, alle condizioni e nei termini meglio specificati nel Contratto stesso.

tutto ciò premesso le parti
concordano e stipulano quanto segue:

1 OGGETTO DEL CONTRATTO

Oggetto del Contratto è la fornitura, da parte dello studio Archventil di 3 piantine arredate dell’unità immobiliare, di una consulenza telefonica di 1 ora o, in alternativa, di una risposta a fino a 10 domande del Cliente via e-mail, del Progetto Base completo di Architettura di interni consistente in una pianta quotata, una pianta di illuminazione, una pianta degli interruttori e una delle prese elettriche.

2 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO – OBBLIGHI DELLE PARTI

2.1 il potenziale cliente, per acquistare un servizio, dovrà
a) accedere alla pagina BID del sito Archventil (percorso completo: http://archventil.it/discipline/servizio-express-design-degli-interni-progetto-base/),
b) inserire nel campo denominato “Calcola” i dati sulla dimensione dell’unità immobiliare sulla quale viene richiesto il servizio BID e che sarà oggetto del contratto (area in mq come risultante da mappa catastale aggiornata) che, moltiplicata per 10 e incrementata dell’IVA costituirà il corrispettivo del Contratto. Il corrispettivo contrattuale, di seguito denominato Corrispettivo, costituirà Allegato A al Contratto e verrà confermato solo nel caso di corrispondenza dell’area dell’immobile indicata nella sezione Calcola e quella della pianta catastale effettiva.
c) leggere attentamente e accettare il testo contrattuale, così come accettare i termini delle clausola cosiddette vessatorie riportate in calce al presente contratto,
d) pagare il Corrispettivo contrattuale cliccando su “Paga con PayPal” e compilando l’apposito campo coi dati anagrafici del Cliente,
e) dopo aver effettuato il pagamento, il cliente sarà indirizzato verso la pagina download del sito Archventil dove potrà scaricare:
i. Un questionario di brief in formato Word dal quale lo studio Archventil potrà dedurre le esigenze principali del Cliente e
ii. Un file in formato .pdf con le istruzioni al Cliente per poter effettuare facilmente gli aggiornamenti della pianta catastale con: i rilievi, le altezze, le prese elettriche, etc. e le fotografie utili.

2.2 Studio Archventil invierà quindi al Cliente via e-mail la conferma dell’avvenuto pagamento.

2.3 Il cliente dovrà quindi inviare all’e-mail bid@archventil.com dello studio Archventil:
Copia della pianta catastale aggiornata anche con i dati di cui al punto d) dell’art. 2.1 accompagnata dalle eventuali fotografie di cui sopra (che costituirà Allegato B al Contratto);
Il questionario di brief compilato (che costituirà l’Allegato C al Contratto);
L’opzione scelta tra:
i. la consulenza finale telefonica di 1 ora e
ii. fino a 10 domande via e-mail relative al progetto da sottoporre allo studio Archventil.

2.4 Studio Archventil darà quindi al piu presto conferma scritta della conclusione del Contratto e della completezza delle informazioni ricevute.

2.5 Studio Archventil si impegna, a fronte della conclusione del Contratto e del pagamento da parte del Cliente del Corrispettivo, ad inviare entro breve tempo al Cliente, per e-mail, tre versioni della planimetria dell’unità immobiliare arredata, come anche a specificare data e ora disponibili per una consulenza personalizzata nel caso il Cliente avesse optato per una consulenza telefonica.

2.6 Una volta scelta una delle 3 planimetrie arredate, il Cliente dovrà inviarne il relativo codice specificando la propria scelta di data e ora in base alla disponibilità dello studio Archventil (nel caso avesse optato per una consulenza telefonica), per e-mail allo studio Archventil e questo si impegna ad inviare via e-mail il Progetto Base al Cliente in formato .pdf (adatto anche alla stampa) con i disegni del Progetto Base dell’unità immobiliare oggetto di consulenza (ridisegno completo della pianta di stato di fatto, 3 versioni di planimetrie, pianta quotata, pianta di illuminazione, pianta degli interruttori e delle prese della versione finale).

3 RESPONSABILITA’ DELLE PARTI E DIRITTI DI PROPRIETA’
INTELLETTUALE

Il Cliente rimarrà solo responsabile delle informazioni e della documentazione fornita allo studio Archventil e sulla base della quale lo studio Archventil predisporrà la propria consulenza.
La Responsabilità dello studio Archventil è una responsabilità di mezzi consistendo la fornitura in una consulenza. Resta comunque inteso che la responsabilità dello studio Archventil comunque relativa al presente Contratto ed alla sua esecuzione non potrà superare un importo pari al corrispettivo contrattuale.
Resta eslusa ogni responsabilità delle parti per danni indiretti o consequenziali che dovessero sorgere comunque connessi al presente Contratto ed alla sua esecuzione.

Studio Archventil rimarrà titolare della proprietà intellettuale dei 3 progetti inizialmente proposti al Cliente come anche del Progetto Base che verrà consegnato al Cliente stesso.
Al Cliente viene riconosciuto il diritto di utilizzare il progetto, riconoscendone la paternità allo studio Archventil.

4 CORRISPETTIVO DEL CONTRATTO E PAGAMENTO

Il Cliente si impegna a corrispondere allo studio Archventil, a fronte della sottoscrizione del presente Contratto e quale corrispettivo per il servizio BID, un importo pari a 10 n + IVA (salvo che non risulti applicabile), dove n rappresenta il numero di metri quadri dell’unità immobiliare sulla quale il Cliente richiede di effettuare il servizio BID, come risultanti dalla planimetria catastale (esempio: 10 mq catastali x 10 = corrispettivo pari a 100 €, oltre IVA).
Tale Corrispettivo dovrà essere pagato tramite il sistema PayPal.
Solo a seguito dell’accettazione dei termini del Contratto e del pagamento del Corrispettivo dove l’area di unità immobiliare indicata nella sezione Calcola corrisponde all’area indicata sulla pianta catastale nascerà a carico dello studio Archventil l’obbligo di fornire il servizio BID alle condizioni e nei termini indicati nel presente Contratto.

5 COMUNICAZIONI

Ogni comunicazione comunque relativa al presente Contratto dovrà essere inviata:
Allo studio Archventil via e-mail all’indirizzo: bid@archventil.com
al Cliente, all’indirizzo indicato nel corso di pagamento

6 ENTRATA IN VIGORE E DURATA

Il presente Contratto entrerà in vigore alla data in cui studio Archventil invierà al Cliente la conferma dell’avvenuto pagamento e rimarrà in vigore fino alla data della sua esecuzione da parte di entrambe le Parti.

7 RECESSO

Studio Archventil avrà facoltà di recedere dal presente Contratto dandone comunicazione scritta al Cliente per raccomandata AR qualora il Cliente non effettui l’integrale pagamento del Corrispettivo entro 30 giorni dalla conclusione del Contratto.

8 PREMESSE ED ALLEGATI – MODIFICHE ED INTEGRAZIONI

Le premesse a gli allegati sono parte integrante e sostanziale del presente Contratto.

Ogni modifica o integrazione del presente Contratto dovrà essere concordata per iscritto dalle parti, a pena di nullità.

9 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente Contratto e la sua interpretazione ed esecuzione sono regolati dal diritto italiano.
Per ogni controversia comunque relativa al Contratto sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Milano,

CLAUSOLE VESSATORIE

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del c.c., il Cliente accetta espressamente gli artt. 1 (Oggetto del Contratto) e 2 (Conclusione del Contratto), 3 (responsabilità delle parti e diritti di proprietà intellettuale), 7 (recesso) e 9 (Legge applicabile e Foro competente) del Contratto.

View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen

View Fullscreen

View Fullscreen

View Fullscreen